Guardare il tramonto e la luna che sorge a -15°C

photo

Prima che il Big Snow ricoprisse il Nord Italia di un soffice (e piuttosto spesso) manto bianco, la mitica Compagnia della Montagna (aka Pestifera, Baffetto and Marco) ha deciso di trascorrere un week end tra i monti con la ferma intenzione di fare una sovrumana scorpacciata di neve.

Il Fato ha voluto che il loro desiderio fosse ampiamente esaudito e che nel cielo non figurasse la benchè minima traccia di nuvola, per non sporcare un cielo immacolato, così blu da fare male agli occhi. Le uniche sottili nuvolette sono comparse all’ora del tramonto: lisce, un po’ stiracchiate, quasi simili a fili di zucchero filato. Il giusto per dare una luce più soffusa e illuminare le montagne che sembravano ricoperte di panna montata.

photo(1)

Dopo l’intera giornata trascorsa a camminare nella neve e a godersi il panorama dall’alto del Rifugio Lagazuoi, ai tre giuovani esploratori è balenata un’idea luminosa: ” … e se andassimo a guardare il tramonto dal Passo Giau?”.

Detto, fatto!

photo(2)

Ben carburati e riscaldati da una goduriosa cioccolata calda, hanno quindi preso posto nella neve armati di cavalletto e macchine foto. Obiettivi puntati prima sull’imbrunire e poi… sulla luna che sorge!

Come potete notare, non erano gli unici ad avere avuto l’idea luminosa.

photo(9)

Lo spettacolo che si è presentato dinnanzi ai loro corpicini surgelati valeva decisamente la pena! E poco importava che ci fossero -15°C! Loro, impavidi e affamati di cotanta meraviglia, hanno sostato per ben due ore per immortalare un tal panorama.

photo(3)

photo(4)

photo(5)

photo(6)

Ed infine ecco il Passo Giau au clair de la lune.

  photo(7)

photo(8)

Impossibile non innamorarsi di questi panorami, vero?

 

23 Responses to Guardare il tramonto e la luna che sorge a -15°C

  1. Ciccola says:

    WOW che bello! Le foto….stupende! Brava ^^

  2. Maruzza says:

    Foto bellissime e non tanto ovvie da fare…complimenti!:)

  3. Porca miseria, ma tu fai sempre delle foto straordinarie!!

    • Nega_FinkNottle says:

      Eheheheh, grazie!! ^___^
      Poi il fatto di non averne mai fatte in notturna in maniera seria mi ha galvanizzato ancora di più :D

  4. antonella says:

    Oh meravigliose! Ti e’ gia’ capitato di vedere i Moon Games del fotografo francese Laurent Lavede?

  5. Clyo says:

    Ma ora urge spiegazione tecnica! Ma come caspita fai? Oltre tutto a -15 io sarei morta…

    • Nega_FinkNottle says:

      Ma no! :D Guanti da sci, paraorecchie, piumino e il freddo lo senti solo un po in viso :D
      Spiegazione tecnica? Tanti, tanti taaaanti tentativi con tempi di esposizione differenti :D

  6. Ruggero says:

    C’avevo i geloni io! Che freddo cane. La mia macchina fotografica aveva pure finito la batteria cacchio, e ‘sti due *im-pu-ni-ti* “ancora 5 minuti”, “ma guarda che bello…”
    Li mor***ci vostri…

    :D :D :D

  7. annmeri says:

    Bellissime foto!!!!! °0°

  8. Carla says:

    Bellissime foto! E che coraggio :D

  9. Che foto stupende! Davvero meravigliose e suggestive!
    Poi immagino il freddo che doveva esserci e mi viene un attimino male ;-P

  10. Tiziana says:

    si stupendo, hai fatto bene a fermarti per farci godere di questo spettacolo, tanto c’eri tu a -15° mica io ;)

  11. automaticjoy says:

    Te l’hanno già meritatamente detto tutti ma: che foto! Hai veramente un ottimo occhio per le inquadrature e la luce. Ci credo che con quei paesaggi uno si dimentichi anche delle temperature polari!

    • Nega_FinkNottle says:

      Grazie mille!!! :*
      La prossima idea è fare un time-lapse al tramonto. Solo che abbiamo bisogno che faccia un po’ più caldo, se no stare inchiodati al freddo per tante ore potrebbe scoraggiare anche noi inconscienti :D

  12. cialis says:

    for sale get the screws in the room when.

  13. online says:

    This is why it is the shown efectos secundarios de consumir for many amounts.

Leave a Reply to Ruggero Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: