>Amsterdam – photo post

>

Quando su Amsterdam splende il sole, pare di abitare un quadro fiammingo. Il cielo è azzurrissimo ed è punteggiato da nuvolette paffute e bianche.
Il Concert Gebouw, vicino al Museo di Van Gogh
Le sorprese si incontrano ad ogni angolo di strada e può succedere di vedere un’installazione piuttosto curiosa, come quella che si trova davanti al Rijksmuseum. Non pensate che i suoi occhi siano un po… particolari? :)
Le bici sono ovunque e rappresentano un tutt’uno con i parapetti dei ponti.
A volte sono ordinate, come in questa foto. Altre volte, come qui sotto, sembrano un po’ pericolanti.
Altra caratteristica di Amsterdam è che il tempo cambia velocemente. E in pochi minuti il paesaggio cambia da così:
Science Center Nemo
a così:
Ma forse il bello è proprio questo, perchè ti permette di apprezzare lo stesso panorama da più sfaccettature. E accontenta chi ama i paesaggi soleggiati, ma anche chi apprezza quelli malinconici.
Anche in caso di nuvole ci sono simpatici abitanti delle finestre che riportano un po’ di colore
oppure negozi che vendono esclusivamente oggetti rossi
Di certo non mancano campanili e torrette:

ma neppure edifici super moderni e dalle forme talvolta futuristiche

Ed essendomi innamorata del profilo irregolare delle case 

e di quelle galleggianti che popolano i canali

non potevo che concludere così questo primo photo post del nostro viaggio. Buona serata! :)
 

3 Responses to >Amsterdam – photo post

  1. Dreamy Melrose says:

    >Ottimo reportage :) Comè andata la vacanza NeGA? :)

  2. Warp9 says:

    >Belle foto, mi piace molto quella delle bici in bianco e nero.

  3. Nega Fink-Nottle says:

    >@ Dreamy: ciao cara! ^__^ Grazie per i complimenti :D Il viaggio è andato molto bene, nei prossimi giorni proseguirà il diario di viaggio :D

    @ Warp9: mille grazie!! :) ))

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: